Assicurare i propri amici a quattro zampe

Scopri come farlo con Assidir

Gli animali domestici fanno sempre più parte delle nostre famiglie. Per tale motivo sono fortemente aumentate anche le richieste di assistenza e cura per loro.

La naturale conseguenza è un incremento della disponibilità dei proprietari a spendere per il loro benessere e la loro salute in cure veterinarie, trattamenti per malattie croniche e acute oltre che per eventuali infortuni.

Non molti sanno, però, che anche in Italia esiste la possibilità di sottoscrivere polizze assicurative per le cure degli animali domestici e che, a livello mondiale, vengono realizzati addirittura appositi studi di mercato. 

Infatti, secondo un report dell’americana Allied Market Research, nota società del settore, il mercato delle assicurazioni per gli animali da compagnia, in gergo “pet insurance”, ha superato nel mondo i 10 milioni di dollari USA nel 2023 e se ne prevede un costante aumento fino a raggiungere, nel 2033, i 38 milioni di dollari USA con un tasso di crescita annuale del 14,5 %.

Va inoltre rilevato che, l’anno scorso, i paesi europei hanno rappresentato circa il 40% delle entrate mondiali di questi specifici prodotti assicurativi a causa della elevata numerosità di animali domestici presenti nelle famiglie di Regno Unito, Italia, Francia, Russia e Germania.

Per quanto riguarda i cosiddetti “segmenti di mercato”, va rilevato come l’80% delle entrate globali è riferibile a polizze per cani mentre lo studio prevede che, entro il 2033, il settore “altri animali” potrà superare il 19% del totale.

Assidir, per venire incontro alle esigenze degli associati Manageritalia che intendono tutelare i propri amici a quattro zampe, ha sottoscritto un accordo per il prodotto quixa smart dog e quixa smart cat che, oltre a garantire uno sconto del 7% sul premio mensile, consente di ottenere subito 2 mesi gratis.